Atletico Vescovio

news

U19 Elite | Vescovio piegato, Tor Tre Teste sempre più al comando

A volte devi passare attraverso l’inferno per arrivare in paradiso. Serve necessariamente conoscere gli abissi per apprezzare al meglio la gloria. La prestazione del Vescovio non è stata brillante ma queste partite servono da lezione per cercare di colmare alcune lacune e raggiungere certi livelli.Al Candiani la squadra di Buffa ha dimostrato i propri valori tecnici fuori categoria, nonostante i ragazzi di Lo Monaco abbiano venduto cara la pelle. Con rispetto ma senza timore, il Vescovio inizia la gara ferocemente e si affaccia nella metà campo avversaria subito al 12’, con capitan Nappi che triangola con D’Amico ma il numero 10 spara alto, facendo tirare un sospiro di sollievo a Maddalena. Un minuto dopo ‘El tigre’ Potenza manda in porta Tucci, d’esterno al volo il numero 23 manda fuori. Al 17’ la partita subisce una piega inaspettata: Tucci ruba palla sulla trequarti e scappa alla difesa. Rimasto da solo, Varano decide di stendere il toro e viene espulso per fallo da ultimo uomo. L’inferiorità numerica fa quasi bene alla Tor Tre Teste, che da grande squadra si compatta e cerca di mettere alle corde la formazione ospite. Il più pericoloso è Ciriachi. Al 36’ Miccichè porta avanti i suoi, mettendo il piede sul cross da calcio d’angolo di D’Amico. Subito dopo Don Luis ci riprova, rubando palla alla linea difensiva ma apre troppo il piatto e spreca. Nel finale i padroni di casa tentano di impensierire Pietrangeli con Ciriachi e Demofonti. Quest’ultimo, al foto-finish, trova il goal del pareggio grazie ad un grande tiro rasoterra. Il secondo tempo ha un copione totalmente differente rispetto a quello del primo: il Vescovio in fase di non possesso è andato in confusione favorendo le iniziative personali dei funamboli della Tor Tre Teste. Subito Marras N. fa tremare gli avversari con un gran tiro che, per fortuna di Pietrangeli e Co., si stampa sulla traversa. Due minuti più tardi, l’estremo difensore biancorosso non è assistito dalla dea bendata: la respinta di un tiro rimane nei pressi della porta e furtivo arriva Demofonti, il quale insacca compiendo una doppietta. Gli uomini di mister Lo Monaco faticano a reagire e vengono assediati. Al 5’ Marras D. arriva alla conclusione, ma è ancora una volta il legno a salvare gli ospiti. Dieci minuti dopo cambia ancora il risultato: dalla fascia arriva un cross che squarcia l’area di rigore, tutti rimangono immobili tranne Marras D. Il numero 7 sigla il 3-1 e completa ampiamente la rimonta. Dopo una serie di azioni ben lette dalla difesa, esce fuori il solito carattere forte del Vescovio che non ci sta a gettare la spugna cosi facilmente. Non è proprio nelle sue corde. Al 32’ arriva la zampata di Darif che riapre i conti. Ad infrangere i sogni biancorossi ci pensa Pansera, coadiuvato dal signor Tornese: il numero 19 rossoblù tira in porta ma Pietrangeli prima ed Ercoli poi si oppongono sulla linea, spazzando il pallone. Il fischietto di Latina decide lo stesso di assegnare la rete al quanto dubbia, come dimostra la reazione dei giocatori di casa che dopo il rinvio del pallone si sono disperati per l’occasione mancata. La partita finirà dopo qualche ultimo assalto ospite e cinque minuti di recupero. Sicuramente si poteva fare meglio, visto le varie occasioni avute e la superiorità numerica per gran parte della partita. Non bisogna dimenticare, allo stesso tempo, il valore della formazione di mister Buffa che confeziona la decima vittoria su dieci partite giocate. I nostri ragazzi hanno l’occasione di rialzare la testa subito, preparando al meglio la prossima gara contro l’Atletico 2000. Abbiamo visto le tenebre. Ora prendiamoci il paradiso.

by Ufficio Stampa | 11 novembre 2019

Classifica

1

CAMPUS EUR 1960

3

2

Vigor Perconti

3

3

Tor di Quinto

3

4

ARANOVA

1

5

Astrea

1

6

Atletico vescovio

0

7

ACCADEMIA SPORTING ROMA

0

8

SPORTING TANAS CALCIO

0

9

Fiumicino 1926

0

10

Boreale donorione

0

11

Atletico torrenova

0

12

Novauto pro roma calcio

0

13

Montefiascone

0

14

PALOCCO

0

15

-

0

16

-

0

17

-

0

18

-

0

Generali Corso Trieste
Meta Energia
Physio Athletic
Atletico Vescovio Logo